Da Bartleby a Santa Marta: Here To Live !

Bartleby. Here to stay in primo piano 2 Media News

L’ex convento Santa Marta in Via Torleone, di recente occupato dopo lo sgombero di Bartleby, è un immenso stabile in pieno centro di proprietà dell’ASP. L’ASP è una partecipata al 96% dal comune, al 4% dalla provincia. Santa Marta è abbandonato da 6 anni. Nessun cantiere è operativo all’interno. L’occupazione dello stabile ha quindi svelato una prima bugia dell’amministrazione: che non ci sono spazi da destinare al sociale, all’autogestione, alla creatività in centro a Bologna.

L’occupazione di Santa Marta ha subito scatenato una tempesta di idee e progetti da riversare all’interno dello stabile. Da una consultoria per la salute delle donne, delle lesbiche e delle trans a un dipartimento autonomo dei saperi, da una mensa popolare a uno studentato autogestito.

Come risponderà l’amministrazione a tutto questo? Con il dialogo o con la forza?

Stay Tuned.

Here to live.

,

I commenti sono chiusi.